Chat with us, powered by LiveChat Lotta contro la PCOS e cerca di perdere peso?

Lotta contro la PCOS e cerca di perdere peso?

By MomMed | 09 August 2022 | 0 Comments



La sindrome dell'ovaio policistico è una condizione infiammatoria in cui si sviluppano cisti multiple piene di liquido su una o entrambe le ovaie. Ne consegue un complesso disturbo endocrino che provoca vari sintomi, tra cui insulino-resistenza, eccessiva peluria indesiderata e aumento di peso.

L'insulina è uno dei principali ormoni regolatori del metabolismo del nostro corpo. Nella PCOS, l'organismo non è in grado di utilizzare ed elaborare questo ormone, provocando una condizione chiamata "insulino-resistenza". Di conseguenza, il peso comincia ad aumentare a causa dei disturbi della regolazione metabolica e per le donne affette da PCOS diventa molto difficile dimagrire.

 

Come perdere peso con la PCOS?

Le tecniche di perdita di peso con la PCOS possono variare da paziente a paziente. Una cosa che funziona per voi potrebbe non dare gli stessi risultati a qualcun altro. Tuttavia, di seguito sono riportati alcuni consigli che sono complessivamente utili per la perdita di peso con la PCOS:

Modifiche della dieta:
La dieta svolge un ruolo molto importante nella condizione della PCOS. Così come una dieta scorretta può aggravare la situazione, una dieta adatta alla PCOS può aiutare a perdere peso e a combattere l'acne, le mestruazioni irregolari e i sintomi di infertilità della PCOS.

Uno stile di vita malsano, in particolare le abitudini alimentari, non solo sono una delle possibili cause della PCOS, ma determinano anche un circolo vizioso che provoca un ulteriore aggravamento.

Includere nella dieta alimenti integrali
Questi includono cereali integrali come grano crudo e non lavorato, orzo, uova, pesce, noci e verdure verdi. Il problema degli alimenti trasformati e confezionati è che alterano gravemente il metabolismo e gli ormoni, il che si rivela molto dannoso per le pazienti con PCOS.

Ridurre i carboidrati non necessari
Succhi di frutta confezionati, bibite e zucchero sono pieni di carboidrati di cui il corpo non ha bisogno. Riducete questi carboidrati inutili e sostituiteli con opzioni salutari.

Anche se si consumano cibi confezionati, controllare sempre gli ingredienti e il contenuto calorico. Tutto ciò che è ricco di carboidrati può causare un'impennata dei livelli di zucchero nel sangue. A ciò segue un'ulteriore resistenza all'insulina e un aumento di peso.

Includere le fibre nella dieta
Una dieta ricca di fibre è una dieta adatta alla PCOS. Non solo aiuta a ridurre l'appetito dando una sensazione di sazietà, ma migliora anche la salute generale dell'intestino. Inoltre, soddisfa tutte le voglie della PCOS senza aumentare di peso.

Cercate di introdurre quotidianamente nella vostra dieta fibre naturali come frutta e insalate di verdure.

Tè verde
Una tazza di tè verde tiepido o di qualsiasi altra tisana con limone o aceto di sidro di mele è utile per la perdita di peso con la PCOS. Il limone aiuta ad ammorbidire e a ridurre il grasso, soprattutto quello del basso ventre, che è uno dei responsabili della PCOS.

Non innamorarsi delle diete senza grassi o senza calorie
Anche se una dieta a basso contenuto calorico e di grassi dovrebbe essere la vostra priorità, quando si tratta di PCOS, una specifica quantità di grassi è essenziale per l'assorbimento dei nutrienti da parte del corpo. Pertanto, evitate di optare per queste opzioni poco salutari nel tentativo di perdere peso.




Esercizio fisico regolare
La nostra vita diventa di giorno in giorno più sedentaria. Questo è certamente uno dei motivi principali della prevalenza di condizioni metaboliche come la PCOS. Oltre alla dieta corretta, l'esercizio fisico regolare è la chiave per perdere peso con la PCOS.

In altre parole, se volete che le vostre ovaie funzionino correttamente, dovete muovervi!
Poiché la PCOS causa il blocco del peso, gli esercizi cardio sono molto efficaci per la perdita di peso con la PCOS. Anche se inizialmente non si perde peso, l'esercizio fisico aiuta sicuramente il corpo a sciogliere il grasso ostinato e a regolare il metabolismo. Studi sperimentali hanno dimostrato che l'allenamento della forza nelle donne con PCOS per 10 settimane ha migliorato la resistenza all'insulina e il profilo cardio-metabolico.


Il sonno

Il sonno è importante per la gestione della PCOS quanto la dieta e l'esercizio fisico. Le donne con PCOS sono significativamente molto più inclini a disturbi del sonno. Tuttavia, uno studio recente mostra la correlazione tra un sonno insufficiente e disturbato e l'esacerbazione della resistenza all'insulina.

Inoltre, un aumento delle ore di sonno settimanali ha portato a una maggiore riduzione dell'IMC. Quindi, se soffrite di PCOS e non riuscite a dormire almeno 6 ore serenamente, dovete prestare attenzione a migliorare la qualità e la durata del sonno.

Yoga e meditazione
Un recente studio ha dimostrato che le donne che hanno completato un intervento di mindful yoga della durata di 3 mesi hanno ridotto significativamente gli androgeni, la glicemia e l'insulina, nonché i livelli di depressione e ansia. Quindi lo yoga e la meditazione mindful possono aiutare a combattere i sintomi della PCOS e a ridurre il peso.
Una passeggiata mattutina/serale con lo yoga non solo ridurrà i livelli di stress, ma aiuterà anche a ridurre il peso con la PCOS.

 

Tirate le somme

Anche se gli obiettivi di perdita di peso con la PCOS sono relativamente più difficili da raggiungere, una volta che si è perso anche solo qualche chilo, si ha un miglioramento significativo delle condizioni generali della PCOS. È quindi importante impegnarsi a fondo nella perdita di peso per migliorare la qualità della vita e combattere i sintomi della PCOS. La perdita di peso con la PCOS è essenziale anche per prevenire un'ulteriore esacerbazione della malattia e complicazioni come il diabete di tipo 2 e altre malattie cardiovascolari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked. *
Name
E-mail
Content
Verification code