Chat with us, powered by LiveChat I cerotti per la febbre sono efficaci per i bambini?

I cerotti per la febbre sono efficaci per i bambini?

By MomMed | 19 September 2022 | 0 Comments



Quando un bambino è malato a casa, aiutarlo a riprendersi può essere un lavoro a tempo pieno. Dopo aver stabilito se ha bisogno o meno di cure mediche e averli sistemati a casa, bisogna capire come tenerli a proprio agio e sostenerli mentre affrontano la malattia.

Anche se a volte è necessario ricorrere a farmaci o cure mediche, molte malattie infantili comuni possono essere superate con un po' di pazienza e di attenzione da casa. I cerotti per la febbre sono solo uno dei modi per far star bene i vostri bambini e abbassare la febbre in modo naturale.

 

Qual è lo scopo della febbre?

Può essere facile pensare che la febbre sia una malattia, ma in realtà non è così. La febbre è semplicemente un segno o un sintomo della lotta dell'organismo per superare una malattia o un'infezione. La febbre ha il compito di stimolare le difese dell'organismo, come l'utilizzo dei globuli bianchi, per combattere e distruggere la causa della malattia o dell'infezione.

Sebbene la febbre sia utile all'organismo per stimolare i meccanismi di difesa corporea, può diventare fastidiosa man mano che sale, e una febbre troppo alta per troppo tempo può causare danni all'organismo e al cervello.

Le febbri che creano disagio al bambino devono essere trattate. Tuttavia, è importante ricordare che si stanno trattando solo i sintomi del disagio causato dalla febbre e non si sta combattendo la malattia di base semplicemente abbassando la febbre stessa.

 

Quando rivolgersi al medico per la febbre nei bambini.

Per i bambini di tutte le età, si considera febbre una temperatura corporea di 100,4 gradi Fahrenheit o superiore, se misurata per via rettale o nell'orecchio. Quando si misura la temperatura sotto il braccio, si considera febbre una temperatura superiore a 99 gradi Fahrenheit.

È necessario chiamare il medico curante se il bambino ha più di 2 anni e ha la febbre da più di 3 giorni. Dovete chiamare anche se il bambino ha la febbre da meno di tre giorni, ma è associata ad altri sintomi preoccupanti come segni di disidratazione o pianto che non può essere calmato.

Ogni volta che un bambino ha la febbre a 40 gradi o più, è necessario chiamare il medico e cercare di abbassare la febbre immediatamente. Febbre prolungata a 40 gradi o più può causare danni all'organismo.



 

Come prendersi cura di un bambino malato a casa.

Anche se a volte sono necessarie cure mediche per le malattie infantili, la maggior parte di esse può essere curata a casa. Aiutare il bambino a stare comodo, assicurarsi che sia idratato e monitorare i sintomi è spesso sufficiente per aiutarlo a superare le malattie più comuni.

Potete aiutare il bambino a stare fresco e comodo vestendolo con abiti leggeri, facendogli fare bagni tiepidi (evitando di farlo rabbrividire per il freddo), mantenendolo idratato con acqua, succhi di frutta o ghiaccioli e usando panni freschi per pulirlo.

Un altro modo per tenere il bambino al fresco senza dover risciacquare continuamente un panno fresco è quello di usare un cerotto per la febbre. Questi cerotti possono essere applicati direttamente sulla pelle e aiutano a rinfrescare e a dare conforto fino a 8 ore senza bisogno di essere sostituiti.

I cerotti MomMed per la febbre dei bambini sono sicuri per la pelle sensibile e possono essere utilizzati insieme ad altri rimedi per la febbre, come l'acetaminofene e l'ibuprofene, poiché non contengono farmaci.

 

5 modi in cui potete usare i cerotti per la febbre per far stare bene il vostro bambino:


1. Abbassare la febbre.
Applicando un cerotto MomMed per la febbre sulla fronte, sui polsi o su altre zone del bambino, potrete contribuire a raffreddare il suo corpo e ad abbassare la febbre.

2. Alleviare il mal di testa.
Come strumento per alleviare il mal di testa, i cerotti per la febbre possono essere applicati sulla fronte, sulla nuca o sulle tempie. I cerotti possono essere tagliati a misura per adattarsi a qualsiasi punto che aiuti ad alleviare la tensione del mal di testa.

3. Lenire il mal di denti.
Il mal di denti è una sofferenza anche per gli adulti! Per i bambini, i cui denti sembrano sempre crescere o cadere, il dolore può essere distratto e frustrante. Raffreddare la zona con un cerotto anti-frequenza può aiutare a distogliere l'attenzione dal disagio e a lenire il mal di denti.

4. Evitare i colpi di calore.
Ai bambini piace giocare duro, anche quando fa caldo! Aiutateli a stare al sicuro e a rinfrescarsi avvolgendo delle strisce di cerotto per la febbre intorno ai polsi o applicando un cerotto sulla nuca o in altre zone che vi sembrano confortevoli.

5. Calma i muscoli.
I bambini corrono e saltano in continuazione, il che può portare a muscoli doloranti e altri urti e contusioni. I cerotti MomMed per la febbre sono abbastanza sicuri da poter essere utilizzati per tutti i tipi di disturbi, senza doversi preoccupare degli effetti collaterali.

 

Considerazioni finali:

L'infanzia è piena di malattie comuni, di urti e di contrattempi. Sappiate quando chiamare il medico e quali sintomi sono preoccupanti. Quando affrontate una malattia a casa, cercate di mantenere il bambino il più possibile a suo agio e ben idratato. Monitorate attentamente i sintomi fino a quando non si rimettono in sesto.

I cerotti MomMed per la febbre sono un'ottima soluzione da avere nel kit medico di casa, in quanto possono aiutare ad abbassare la febbre, fornire conforto per urti e contusioni e sono un'opzione sicura e priva di farmaci per bambini e neonati!

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked. *
Name
E-mail
Content
Verification code